Cucina messicana

Per conoscere veramente un paese bisogna “visitarlo” con tutti e cinque i sensi, particolarmente con il gusto che permette di cogliere gli splendidi sapori che la terra offre.

La cucina del Messico è fortemente caratterizzata dall’incontro di civiltà diverse.

I prodotti del vecchio mondo si sono incontrati a tavola con quelli del nuovo, l’antica cucina Maya si è sposata con quella dei conquistadores spagnoli. A questo originale crogiolo di sapori si sono poi aggiunti i prodotti provenienti dall’Africa e da tutte le migrazioni che hanno interessato, nel corso dei secoli, le Americhe.

Ne risulta una cucina dal sapore robusto, piccante e speziato, in grado di offrire una grandissima specialità di pietanze da provare in un viaggio in Messico.

Una delle specialità della gastronomia messicana, diventata ormai facilmente reperibile anche in europa, è rappresentata dalle  Tortillas.

Si tratta di un caratteristico cibo che i messicani utilizzano in sostituzione del pane o come contenitore dei più incredibili accostamenti di cibi che, a seconda della loro composizione.

Gli aperitivi italiani ed europei accostano, da alcuni anni a questa parte, e cioè da quando si è diffusa la cultura dell’aperitivo, proprio le tortillas a variegate e gustose salsine.

Inserita da il 26 novembre 2010