Basket: la ND Pozzuoli attende l’arrivo di Civitanova

Sabato al Palaerrico i flegrei sfideranno la forte squadra marchigiana. Innocente: "gara durissima"

Inserita da il 25 febbraio 2011

Sarà sempre il PalaErrico il teatro del prossimo incontro interno della Nuova Dicearchia Pozzuoli (sabato alle 18.30). E non è un male. Infatti il bilancio stagionale nella struttura di via Solfatara è in perfetta parità. Alla sconfitta con il Fossombrone è seguita la vittoria (67–59) con la Russo Cagliari. Ora il livello di difficoltà sale perché in Campania arriva il Civitanova Marche del partenopeo Mario Tessitore. Quinti in classifica a 6 lunghezze dal trio di testa, i pesaresi hanno un roster di tutto rispetto.

Gli uomini di punta sono il play guardia Di Trani (18.6 punti di media), l’ala Frascione (15,1 punti e 6,8 rimbalzi), l’ala pivot Puleo (11.5 punti e 5 rimbalzi), l’ala Baldoni (9,9 punti e 6,8 rimbalzi). “Una par tita durissima – dice il capitano gialloblù Mario Innocente – I nomi citati già dicono tanto sulla valenza d’una formazione che, nel turno scorso, ha battuto anche Chieti (78–70), considerata da molti l’autentica corazzata del girone C. La gara si preannuncia molto impegnativa, sofferta per noi che, però, al di là di tutte le difficoltà che stiamo incontrando, stiamo moralmente bene, fisicamente in salute e vogliosi di creare problemi alle avversarie fin quanto possiamo”. Tra le mura amiche sono finora giunti i 3 risultati positivi, ma anche diversi negativi onorevoli considerando la forza delle contendenti (- 6 con Torre de Passeri, -12 con Scauri).