Catania incentiva la promozione dei mezzi ecocompatibili

Previsto un contributo di 250 euro per coloro che acquisteranno una bicicletta elettrica

Continua la campagna di promozione dei mezzi ecocompatibili avviata dal Comune di Catania.
L’iniziativa, finanziata dal Comune e dal Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare prevede l’erogazione di un contributo di 250 euro per l’acquisto di bici elettriche, che in media rappresenta un terzo del costo effettivo del mezzo.

Possono usufruire degli incentivi i residenti nel territorio e coloro che lavorano nel capoluogo; l’apposita domanda da presentare al Comune di Catania è scaricabile dal sito www.comune.catania.it/il_comune/organizzazione/uffici_comunali/direzioni/mobility-manager/default.aspx html.

Molti i vantaggi della bicicletta elettrica, sia per l’ambiente che per chi ne usufruisce, come ha fatto notare il Sindaco Stancanelli: “Utilizzare la bici elettrica a pedalata assistita comporta una serie di indubbi vantaggi per l’ambiente e per la salute, una maggiore e più comoda accessibilità nel centro cittadino, risparmio notevole di tempo e dei costi per gli spostamenti. Sono già duecento i nostri concittadini che si sono avvalsi di questa facoltà che noi vogliamo sostenere e incentivare, allargando le aree cittadine a traffico limitato o destinate ai pedoni”.

Inserita da il 30 marzo 2011