Generazioni Glocal: Itinerari artistici dagli anni Ottanta al Duemiladieci in Sardegna

Cagliari - Exmà, fino al 20 marzo 2011

Inserita da il 15 marzo 2011

Una riflessione sugli ultimi trent’anni di arte in Sardegna, attraverso le opere di 35 artisti che dall’Isola si sono mossi, fisicamente o solo idealmente, per andare incontro ad un mondo in veloce evoluzione.
Questo il fulcro della collettiva intitolata ‘Generazioni Glocal – Itinerari artistici dagli anni Ottanta al Duemiladieci in Sardegna’.

In programma all’Exmà di Cagliari fino al 20 marzo 2011, l’evento espositivo ideato da Lorena Carboni e curato da Sonia Borsato, è stato voluto e sponsorizzato dalla Provincia di Cagliari, con il contributo dell’amministrazione comunale di Cagliari e la collaborazione di Camù, Sa Domo e Soter Editrice.

In esposizione opere di Greta Frau, Danilo Sini, Pastorello, Antonio Mallus, Pino Squintu, Pinuccia Marras, Leonardo Boscani, Aldo Tilocca, Erik Chevalier, Gianfranco Pintus, Marco Moretti, Enrico Corte, Andrea Nurcis, Giorgio Urgeghe, Gavino Ganau, Pietrolio, Josephine Sassu, Fabiola Ledda, Gianni Ruggiu, Le industrie invisibili (compagnia di produzioni artistiche” fondata nel 2001 da Stefano Cossu), Y Liver (duo artistico creato nel 1999 da David Liver e Rugiada Cadoni), Gianfranco Setzu, Cristian Chironi, Giulia Casula, Giuliano Sale, Silvia Argiolas, Silvia Idili, Stefano Serusi, Carlo Spiga, Narcisa Monni, Cristina Meloni, Vittoria Soddu, Marco Lampis e Pietro Mele.

Contatti: Exmà centro comunale d’arte e cultura

Tel/fax +39 070 666399  – e mail: exma@camuweb.it