L’Isola dei Famosi: Carlo Capponi è morto

È stato uno dei protagonisti della sesta edizione dell'Isola. Aveva 58 anni

Inserita da il 18 aprile 2011

Carlo Capponi, ex naufrago della sesta edizione dell’Isola dei Famosi, è morto. Fu una edizione che ebbe molto successo. Il reality aveva, infatti, lanciato il fenomeno Belen Rodriguez; è da qui che la sensuale showgirl ha iniziato la sua scalata al successo.

Capponi, all’isola, faceva parte dei “non famosi” ma ugualmente era riuscito a farsi conoscere, classificandosi terzo al reality che fu, però, vinto da Vladimir Luxuria. Carlo era un bidello all’Università di Bologna e conduceva una vita “normale”, tuttavia, grazie alla sua simpatia, al modo buffo con cui chiamava Simona Ventura e alla sua passione per le banane nata per una delusione d’amore era stato apprezzato dal pubblico.

Domenica 17, però, è purtroppo morto all’età di 58 anni. Si trovava a casa della sua compagna, precisamente a Zocca in provincia di Modena. Ha accusato, improvvisamente, un malore che l’ha portato al decesso.

Non si è mai considerato un Vip, infatti, alla consegna del tapiro disse a Valerio Staffelli: “Io non sono una persona famosa, perché i personaggi noti sono quelli che vediamo, tutti i giorni, sulle riviste”. Aveva poi concluso la sua chiacchierata con una grande verità: “Essere in televisione non significa essere famosi”.