William e Kate hanno detto sì davanti a quasi due miliardi di persone

La coppia reale ha scambiato le promesse di matrimonio sull'altare di Westminster

Dopo mesi di preparativi, finalmente è arrivato il giorno del fatidico “Sì” per il principe William e Kate Middleton. Entrambi hanno pronunciato un sì convinto sull’altare di Westminster durante la loro cerimonia di nozze. William, visibilmente commosso, nella sua giacca rossa da colonnello delle Irish Guard è arrivato in chiesa insieme al fratello Harry, anche lui molto emozionato. Uno squillo di trombe e la fanfara hanno accolto l’ingresso di Elisabetta II.

L’arrivo di Kate, in abito bianco dalla stretta scollatura e maniche di merletto, è stato salutato da un festoso scampanìo. Nel suo vestito stile Grace Kelly la promessa sposa si è avviata all’altare al braccio del padre Michael, conservando un bellissimo sorriso per tutta la durata della cerimonia, anche al momento dello scambio delle fedi: la sua un po’ stretta.

Dopo la cerimonia gli sposi hanno attraversato Londra in carrozza salutati da due ali di folla festante che si è poi riversata davanti al Palazzo reale per assistere al tradizionale “bacio” tra gli sposi. ‘Un matrimonio strabiliante’ è stato il commento della regina Elisabetta che come promesso poche ore prima ha nominato gli sposi “duchi di Cambridge”.

Secondo le stime degli operatori tv, l’audience per le nozze del secolo ha sfiorato i due miliardi di persone.

Inserita da il 29 aprile 2011