Raphael Gualazzi si classifica secondo all’Eurovision Song Contest 2011

Il suo "Madness Of Love" ha conquistato la giuria

L’Italia torna in gara all’Eurovision Song Contest 2011 e si piazza al secondo posto, grazie a Raphael Gualazzi, che ottiene 189 punti complessivi. Il Festival è stato vinto da Ell & Nikki dell’Azerbaigian con 221 punti, mentre si è dovuta accontentare del gradino più basso del podio la favorita Svezia, che chiude a 185 punti. Ignorati i Blue (11esimi).

Un ritorno alla grande per l’Italia, assente dalla kermesse da ben 13 anni.

“Sono molto contento di questo risultato, è un grande onore sapere che la mia musica contribuisce a restituire al jazz la popolarità di un tempo”, è il commento a caldo di Raphael, vincitore della categoria Giovani dell’ultimo Festival di Sanremo.

“Mi auguro – aggiunge Caterina Caselli la produttrice del giovane artista – che questa esperienza non rimanga isolata perché offre, a chi fa il nostro lavoro, l’opportunità di confrontarsi con un mercato enorme: al di là dell’Italia, l’Eurosong è stato visto da 120 milioni di persone, il passaggio di Raphael, solo in Germania, è stato seguito da oltre 8 milioni di spettatori e moltissimi altri sono stati in Francia, Inghilterra, Olanda, mercati per noi difficilissimi”.

Grande l’entusiasmo negli studi Dear di Roma, dove era in corso la diretta con Raffaella Carrà, Bob Sinclar e tutta la squadra di “Tv Talk” capitanata da Massimo Bernardini ed Erika Brenna. “Abbiamo creduto sin dall’inizio nelle potenzialità di Gualazzi e del suo progetto”, afferma al termine della diretta, il direttore di Rai 2, Massimo Liofredi.

Inserita da il 17 maggio 2011