Raphael Gualazzi si classifica secondo all’Eurovision Song Contest 2011

Il suo "Madness Of Love" ha conquistato la giuria

Inserita da il 17 maggio 2011

L’Italia torna in gara all’Eurovision Song Contest 2011 e si piazza al secondo posto, grazie a Raphael Gualazzi, che ottiene 189 punti complessivi. Il Festival è stato vinto da Ell & Nikki dell’Azerbaigian con 221 punti, mentre si è dovuta accontentare del gradino più basso del podio la favorita Svezia, che chiude a 185 punti. Ignorati i Blue (11esimi).

Un ritorno alla grande per l’Italia, assente dalla kermesse da ben 13 anni.

“Sono molto contento di questo risultato, è un grande onore sapere che la mia musica contribuisce a restituire al jazz la popolarità di un tempo”, è il commento a caldo di Raphael, vincitore della categoria Giovani dell’ultimo Festival di Sanremo.

“Mi auguro – aggiunge Caterina Caselli la produttrice del giovane artista – che questa esperienza non rimanga isolata perché offre, a chi fa il nostro lavoro, l’opportunità di confrontarsi con un mercato enorme: al di là dell’Italia, l’Eurosong è stato visto da 120 milioni di persone, il passaggio di Raphael, solo in Germania, è stato seguito da oltre 8 milioni di spettatori e moltissimi altri sono stati in Francia, Inghilterra, Olanda, mercati per noi difficilissimi”.

Grande l’entusiasmo negli studi Dear di Roma, dove era in corso la diretta con Raffaella Carrà, Bob Sinclar e tutta la squadra di “Tv Talk” capitanata da Massimo Bernardini ed Erika Brenna. “Abbiamo creduto sin dall’inizio nelle potenzialità di Gualazzi e del suo progetto”, afferma al termine della diretta, il direttore di Rai 2, Massimo Liofredi.