Home Auto Nel 2014 la nuova Mustang

Nel 2014 la nuova Mustang

214
CONDIVIDI

Mustang: un nome che evoca gli anni in cui le auto avevano ancora un carattere ed erano fatte a mano, dei veri capolavori.
Ford, finora, ha venduto questo modello quasi esclusivamente negli Usa ma le cose sono destinate a cambiare totalmente a partire dal 2014.
Fra tre anni, infatti, la Mustang non solo festeggerà i 50 anni di vita ma arriverà sul mercato la nuova generazione che si ispirerà alla gloria del passato senza rinunciare alla tecnologia del presente.
Il risultato lascerà sicuramente a bocca aperta.
Sul web si vocifera che la nuova Mustang avrà la guida a destra: se è vero, sarà una buona notizia per Paesi come Inghilterra, in primis, e per India, Australia e Giappone. Motivo in più per ritenere che con questo nuovo modello la casa americana intenda conquistare il maggior numero di mercati possibile.
Sempre secondo voci, lo sviluppo della nuova Mustang sarà sempre affidato a stabilimenti americani mentre la definizione del suo aspetto per il mercato europeo, vedrà la collaborazione della Ford. Le indiscrezioni dicono che il mito americano su quattro ruote si ispirerà fortemente al modello degli Anni ’60 mentre per i motori, si parla di un classico 5.4 V8 da ben 500 cavalli ma anche di un innovativo 2.5 turbo a iniezione diretta da 300 cavalli circa, entrambi con trazione posteriore.
Il modello attuale, sul mercato dal 2005 e dotato di motori V6 e V8, ha goduto e gode tuttora di un buon successo, tanto è vero che negli Usa è una delle auto sportive più acquistate e amate.
Ancora tre anni e vedremo la nuova Mustang che, probabilmente, sarà destinata ad altri 50 anni di successi.