51° Salone Nautico Internazionale: orari, biglietti e ingressi

Aperto tutti i giorni dalle ore 10.00 alle 18.30

Inserita da il 27 settembre 2011

51° Salone Nautico InternazionaleIl 51° Salone Nautico Internazionale, di scena a Genova dal 1 al 9 di ottobre, sarà aperto tutti i giorni dalle ore 10.00 alle 18.30: il 1° ottobre il Salone resterà eccezionalmente aperto fino alle 22.30.
Durante la normale apertura diurna del Salone (dalle 10.00 alle 18.30) sarà in vigore l’ingresso a 15 euro; ingresso ridotto a 12 euro, per le comitive composte da almeno 30 persone, i militari, i disabili e per i bambini da 6 a 10 anni: i bimbi fino a 5 anni entrano gratis.
Le riduzioni non sono cumulabili con altre iniziative promozionali o di prevendita. I biglietti ridotti sono acquistabili unicamente presso le biglietterie del Salone, situate agli ingressi principali del quartiere fieristico. Ogni biglietto acquistato sarà abbinato a un tagliando per partecipare al concorso “Entra al Salone e parti con MSC crociere!”, che prevede l’estrazione di quattro crociere nel Mediterraneo a bordo della nave Splendida della Msc per due persone.
A partire dalle 18.30, si potrà acquistare esclusivamente alle casse delle biglietterie, il biglietto serale a 12 Euro e i ragazzi fino a 10 anni accompagnati da un adulto usufruiranno di un ingresso omaggio: l’offerta non è cumulabile con ulteriori riduzioni o promozioni.
Ogni biglietto acquistato sarà abbinato a un tagliando per partecipare al concorso “Visita il Salone di sera e vinci una crociera MSC”, che prevede l’estrazione di una crociera nel Mediterraneo a bordo della nave Splendida della Msc per due persone.

Il biglietto intero è anche acquistabile on-line sul sito www.genoaboatshow.com

E’ consentito l’ingresso ai cani, al guinzaglio e provvisti di museruola.

Sabato 1° ottobre, a seguito dell’apertura del Salone fino alle 22.30, il servizio delle linee speciali KA, 10 e bus Lido – Kennedy proseguirà fino alle ore 23.00.

Ingressi al Salone: dal portale di Levante di piazzale Kennedy e dalla banchina riservata ai battelli del Consorzio Liguria Via Mare.