Miss Italia 2011, la Calabria festeggia Stefania Bivone

Accoglienza calorosa per la vincitrice del concorso, tornata a casa

La bella Stefania Bivone, neo eletta reginetta al concorso Miss Italia, stanotte è tornata a Sinopoli, in Calabria, la sua terra natale.
“Nei prossimi giorni Miss Italia, oltre ad incontrare i suoi concittadini, sarà impegnata in servizi fotografici, come è avvenuto del resto dal momento della sua elezione a Montecatini Terme”, fa sapere l’ufficio stampa del concorso.
Al suo arrivo, la Miss ha trovato un paese in delirio, che l’ha accolta calorosamente, addirittura con i fuochi pirotecnici.
“Un’accoglienza incredibile”, ha commentato la ragazza.
Ad attenderla all’aereoporto di Reggio ha trovato tantissimi fans con bandiere tricolori, striscioni e cartelli. C’erano anche i genitori, Giuseppe e Antonia, e il sindaco di Sinopoli, Luigi Chiappalone.
In onore della bellissima Stefania è prevista, domenica pomeriggio, una grande festa.

Francesco Talarico, Presidente del Consiglio regionale, ha accolto positivamente la notizia della vittoria della studentessa calabra, commentando: “Non solo la sua fresca e naturale bellezza, ma il suo stile, la compostezza e la maturità con cui si è espressa nelle prime interviste, davanti ad una platea così vasta, dimostrano che Stefania rappresenta bene quelle nuove generazioni calabresi che in tutti i campi, ma principalmente in quello scientifico e culturale, rappresentano il futuro della nostra regione. A Stefania auguro di realizzare i suoi sogni di giovane studentessa e di più bella d’Italia e di continuare a sentirsi orgogliosa delle sue radici calabresi e mediterranee”.

Inserita da il 30 settembre 2011