Silvio Berlusconi: nessuna crisi, italiani in vacanza e al ristorante

Secondo il Premier "l'Italia è un paese benestante"

Crisi? Ma quale crisi! L’Italia “è un paese benestante”, i “consumi non sono diminuiti, i ristoranti sono pieni, sugli aerei a fatica si trovano posti” e anche le mete delle vacanze “sono piene”.

Così ha dichiarato Silvio Berlusconi nel corso della conferenza stampa organizzata al termine del G20 di Cannes. “Se andate in Italia non vi accorgerete che il Paese sente qualcosa che possa assomigliare a una grande crisi”, ha detto. Questo perché “siamo un’economia forte, la terza d’Europa e la settima del mondo, la vita in Italia è quella di un paese benestante”.

Inoltre il presidente del Consiglio ha ribadito la sua posizione: la sua maggioranza è “ancora solida” e “nonostante le defezioni è ancora maggioranza in Parlamento” e “tradire la maggioranza è come tradire l’Italia”.

Inserita da il 4 novembre 2011