Costa Concordia, trovato cadavere di donna sul Titanic del 2000

Sale a 12 il numero delle vittime

E’ stato ritrovato alle 13:30 il cadavere di una donna nella zona di poppa del ponte cinque della Costa Concordia. Sale, così, a 12 il numero delle vittime accertate, mentre si cerca di recuperare il carburante dai serbatoi per evitare un disastro ambientale.

Le ricerche delle 20 persone riprendono e i sommozzatori stanno creando diversi varchi per fornire una via d’accesso sul ponte cinque inabissato di quindici metri. La parte emersa della nave è stata controllata con operazioni speditive per vedere se ci sono sopravvissuti che rispondono a richiami e segnali. Intanto è emergenza ambiente e la società olandese che è Smitè stata chiamata a recuperare 2400 tonnellate di carburante e diesel resta in attesa di ordini da parte delle autorità.

Inserita da il 21 gennaio 2012