Nelle sale cinematografiche arriva: La Talpa, il nuovo film di Gary Oldman

Gary Oldman nel ruolo di spia internazionale. Un cast ricchissimo per una spy-story piena di intrighi e sospetti nella Londra degli anni '70

Inserita da il 14 gennaio 2012

Film La TalpaDal 13 gennaio nelle sale italiane c’è La Talpa, il nuovo film di spionaggio tratto dall’omonimo romanzo di John Le Carrè. Il film, distribuito in Italia da Medusa Film, fu proiettato in anteprima mondiale alla 68esima Mostra del Cinema di Venezia dello scorso anno, per poi arrivare nelle sale inglesi il 16 settembre scorso. Le vicende hanno luogo a Londra nel 1973, in piena guerra fredda, quando l’ex-agente dei servizi segreti inglesi George Smiley viene incaricato del compito di scoprire l’identità di una talpa sovietica nascosta all’interno dell’organizzazione.

Ora che il film è arrivato anche nei cinema italiani, potremo finalmente gustarci questo spy-thriller, già molto acclamato dalla critica, che vede come protagonista il celebre Gary Oldman, di ritorno sulle scene dopo aver preso parte, lo scorso anno, al capitolo conclusivo della saga di Harry Potter. L’attore è atteso anche quest’estate per un altro finale cinematografico, quello del Cavaliere Oscuro. Al suo fianco in La Talpa, un cast ricchissimo di volti noti.

Tra gli altri interpreti, Colin Firth, famoso al grande pubblico per il ruolo di Mark Darcy ne Il diario di Bridget Jones e premio Oscar per Il discorso del Re, nonchè interprete di numerosissime pellicole di successo; Tom Hardy, che interpreterà il nemico di Batman nel prossimo film della saga dedicata al supereroe; Mark Strong, presente in recenti successi quali Sherlock Holmes e Lanterna Verde; Ciaràn Hinds, che ha avuto un ruolo di rilievo nell’ultimo film di Harry Potter e infine Benedict Cumberbatch, potagonista della serie tv inglese Sherlock e presente anche nel cast de Lo Hobbit, attesissimo prequel de Il Signore degli Anelli.

Diretto e scritto dal regista svedese Tomas Alfredson, il film è fedele allo spirito dell’epoca, curando ogni dettaglio per ricostruire il clima della prima metà degli anni ’70 descritto nel romanzo. Allo stesso tempo, La Talpa è un film assolutamente contemporaneo, che mescola sapientemente paranoia, doppi giochi e cospirazioni in una storia di amicizia messa alla prova tra lealtà, tradimenti e sospetti.