All’asta gioielli e abiti di Whitney Houston

I prezzi spaziano dai 600 ai 5mila dollari

Sono finiti all’asta numerosi abiti e gioielli di Whitney Houston, la regina del pop, trovata morta lo scorso 11 febbraio in una vasca da bagno di un hotel a Beverly Hills. Tra questi un abito lungo di velluto nero, alcuni anelli e una maglia che la Houston indossava nel film ‘The Bodyguard’.  Il tutto sarà battuto dalla casa d’aste Julien tra il prossimo 31 marzo e il 1 aprile, nell’ambito dell’incanto ‘Hollywood Legends’. Lo ha detto il direttore della società, Darren Julien, all’agenzia di stampa tedesca Dpa.

In tutto si tratta di 20 oggetti appartenuti alla cantante tra vestiti e gioielli. ”I suoi vestiti hanno per lo più un prezzo base di 1.000 dollari, con qualche abito che raggiunge anche i 3.000 e i 5.000 dollari. Gli orecchini di perle vengono invece venduti a una base d’asta di 600 dollari”, spiega Julien, secondo cui alcuni oggetti potrebbero raggiungere o addirittura superare il prezzo di vendita di 20.000 dollari.

Inserita da il 21 febbraio 2012