Roma, l’Istituto Polacco renderà omaggio a Wislawa Szymborska

La poetessa premio Nobel deceduta pochi giorni fa verrà omaggiata all'Istituto Polacco di Roma con un video documentario unico

L’Istituto Polacco a Roma renderà omaggio alla poetessa Wislawa Szymborska, vincitrice del Premio Nobel nel 1996 e scomparsa  il 1 febbraio scorso, proiettando per la prima volta in Italia il documentario – ritratto della poetessa. La pellicola, realizzata dalla giornalista Katarzyna Kolenda tra il 2008 e il 2009, rappresenta un’eccezionale testimonianza dato che la Szymborska era solita non rilasciare interviste.
Kolenda accompagnò con la telecamera la Szymborska in un suo viaggio, in cui la poetessa visitò anche l’Italia: l’incontro all’Università di Bologna con Umberto Eco, che lesse le sue poesie nell’Aula Magna, ma anche quello con il pubblico in Sicilia, con Pietro Marchesani, il suo traduttore, o la visita in Olanda alle opere del suo artista preferito, Vermeer.
Dopo la proiezione, il pubblico, insieme a poeti, saggisti e critici potrà lasciare un omaggio libero in ricordo della poetessa.

Inserita da il 7 febbraio 2012