Roma sotto il segno del Dragone

Al via la festa per l'anno del Dragone nella Capitale d'Italia

In occasione del capodanno cinese, i giovani coordinatori romani organizzano una serata rosso lacca in onore dell’impero di seta per festeggiare quello che, secondo il calendario lunare, sarà un anno segnato da vitalità ed energia. Tradizioni millenarie, modernità frenetica, apertura ad occidente e strette nazionaliste si combinano in un caleidoscopio di bellezza e contraddizioni.

Dai grattaceli e le luci di Shangai alle realtà rurali della periferia, dai segreti della Città proibita al crogiuolo di razze, la sezione romana Mondogiovani getterà sulla Cina uno sguardo, come al solito, originale e privo di preconcetti per restituire una visione in movimento di una delle realtà più sfaccettate e mutevoli dei nostri tempi. La colonna sonora sarà la danza del dragone lungo la Muraglia cinese, giù in fondo fino alla Via della Seta per risalire insieme ai confini dell’impero di giada. Sarà come essere in Cina nel cuore di Roma.

 

Inserita da il 3 febbraio 2012