Auto, giù vendite Fiat del 20% a febbraio

Le vendite di auto di tutte le marche il mese scorso sono calate del 20,13%

Inserita da il 1 marzo 2012

Ancora un calo per il mercato delle auto. A febbraio le immatricolazioni di Fiat Group Automobiles (Jeep inclusa) in Italia sono calate dalle 46.310 dello stesso mese di un anno fa a 36.984, pari al -20,13%. A gennaio le vendite del gruppo torinese avevano subito una flessione del 16,92% a 40.403 unità. E’ scesa anche la quota di mercato, dal 28,74% al 28,3%.

Dal ministero dei Trasporti arriva la notizia che le vendite di auto di tutte le marche a febbraio sono calate del 20,13%, dopo il -16,65% di gennaio. Il mese scorso le immatricolazioni sono diminuite del 18,94% rispetto a febbraio del 2011. La Motorizzazione ha immatricolato infatti 130.661 auto, mentre nello stesso mese dell’anno scorso ne ha immatricolate 161.194.

A febbraio ci sono stati 339.756 trasferimenti di proprietà di auto usate, con un -16,82% rispetto allo stesso mese dell’anno scorso, quando sono stati 408.440. A penalizzare ancora di più la situazione intervengono  fattori come il caro – carburante, il caro – assicurazione RC auto e una fiscalità specifica che si è fatta ancora più pesante.