Fabrizio Corona condannato in appello a 14 mesi

Aveva corrotto una guardia carceraria riuscendo a fare entrare una macchina fotografica a San Vittore

Inserita da il 27 marzo 2012

Fabrizio CoronaIn arrivo una condanna di 14 mesi per Fabrizio Corona. Si è concluso a Milano uno dei tanti processi a carico dell’ex fotografo dei vip, che ha deciso di essere presente a Palazzo di Giustizia per il procedimento di secondo grado che lo vedeva accusato di aver corrotto una guardia carceraria riuscendo a fare entrare una macchina fotografica a San Vittore, quando era detenuto nel marzo 2007 per indagini su Vallettopoli.

Secondo l’accusa dalla vendita di quelle foto che vennero pubblicate su alcune riviste di gossip Corona guadagnò 20 mila euro mentre alla guardia carceraria diede 4 mila euro.

Il sostituto procuratore aveva chiesto la conferma della condanna di primo grado emessa nel marzo 2010, un anno e otto mesi, ma i giudici della seconda sezione della Corte d’appello hanno ridotto la sentenza ad un anno e due mesi.