Allerta maltempo, dall’Atlantico arriva il vortice Maddalena

Tra il 24 e il 25 aprile, "l'Italia sarà divisa in due: caldo al sud e Sicilia con 25°C, temporali in arrivo al nordovest", avverte il meteorologo

Inserita da il 19 aprile 2012

Continua l’ondata di maltempo sull’Italia. Sulla base delle previsioni disponibili, il Dipartimento della Protezione Civile ha emesso una nuova allerta meteo che prevede a partire dalla serata piogge e temporali localmente anche molto intensi su Lazio e Campania e nella giornata di domani anche su Toscana e Sardegna, con estensione, nel pomeriggio alle altre regioni tirreniche del centro sud. I fenomeni saranno accompagnati da fulmini e forti raffiche di vento.

Secondo quanto annunciato da Antonio Sanò, meteorologo di www.ilmeteo.it è giunta sull’Italia la seconda di un trio di perturbazioni atlantiche tutte figlie di “Maddalena”, il potente vortice ciclonico che sta imperversando sul mar del Nord, sulle isole britanniche e sulla Scandinavia.

Domani, “giungerà l’ultima perturbazione di questa lunga serie piovosa, con rovesci e temporali sul nordest e al centrosud”. Sabato, “tornerà il sole”. Domenica, “altri acquazzoni primaverili rovineranno alcune ore della giornata, al centro e sulle Venezie”. Tra il 24 e il 25 aprile, “l’Italia sarà divisa in due: caldo al sud e Sicilia con 25°C, temporali in arrivo al nordovest. Una prima fiammata di caldo africano dal sapore estivo è attesa la prossima settimana e durerà fino a fine mese e 1° Maggio, con le prime punte di 30°C sulla Sardegna”.