Allerta maltempo, previsto mini-ciclone sul Tirreno per il week end

Le previsioni annunciano pioggia per dieci giorni

Inserita da il 12 aprile 2012

Avete già riposto cappelli, sciarpe e cappotti? Il consiglio è quelli di riprenderli dall’armadio perchè una nuova ondata di maltempo si prepara ad investire l’Italia che ci accompagnerà per una decina di giorni.
Antonio Sanò, meteorologo de www.ilmeteo.it lancia un’allerta: a partire dalla prossima notte primi nubifragi colpiranno la Sardegna meridionale ed orientale e saranno i segnali della formazione di un mini-ciclone sul mar Tirreno che condizionerà il tempo di tutte le regioni dal pomeriggio di domani.

Per un pò dovremo salutare le calde giornate estive che ci hanno fatto compagnia nelle scorse settimane e fare i conti con piogge, temporali e nevicate a 1200-1300m che ci accompagneranno non solo per tutto il weekend, ma anche per gran parte della prossima settimana.
Una prima ondata di caldo dal sapore estivo giungerà solo dopo domenica 22 aprile e proprio per il ponte del 25 aprile! Tra la fine del mese di aprile e fino a giugno e luglio ci sarà occasione per frequenti fiammate bollenti dall’Africa.

Intanto per domani è previsto un potente vortice ciclonico (mini-ciclone mediterraneo) in formazione sull’Italia con il fulcro sulla Sardegna e mar Tirreno. Ad accompagnarlo saranno venti fortissimi attorno alla Sardegna fino a 100km/h sul Canale di Sardegna, scirocco sull’Adriatico e Ionio, libeccio sul Tirreno, entra la Bora dalla sera sul nordest. Sono previsti temporali sul Tirreno e fino al Lazio e Roma e Campania, temporali dalla Sicilia verso il resto del sud. La sera venti fortissimi di maestrale e da ovest sul Tirreno verso la Campania e la Calabria con mareggiate. Scirocco sullo Ionio e sull’Adriatico, tramontana in Liguria, Bora a Trieste.