Michael Jackson era innamorato di Whitney Houston

Il re del pop voleva sposare la diva di "I will always love you"

Inserita da il 30 aprile 2012

Difficile immaginare cosa sarebbe accaduto se il re del pop avesse sposato la regina del pop. Una vera rivoluzione nel mondo della musica americana! La notizia di una relazione segretissima tra Michael Jackson e Whitney Houston è venuta alla luce solo ora, dopo la morte dei due protagonisti.

All’apice delle loro carriere, Jacko si era preso una cotta per la diva di “I will always love you” e sognava addirittura di sposarla. Dopo una serie di incontri nel ranch di Neverland, sei anni dopo che la cantante ebbe un rapporto sessuale con il fratello più vecchio Jermaine, fatto che fece infuriare Michael.

Il flirt tra le due star, morte entrambe in circostanze tragiche, fa parte di una serie di rivelazioni fatte – scrive il Sun – dalla guardia del corpo britannica di Jackson. Il maestro di arti marziali Matt Fiddes ha confidato: “Ho amato molto Michael, ma credo sia arrivato il momento di tirare fuori tutto ciò che mi ha spaventato e schifato in quegli anni”, ha detto Fiddes, sottolineando che “questa relazione metterà fine a tutte le leggende che vorrebbero Michael un pedofilo, lui era un uomo onesto”.