Sciopero 20 aprile 2012, la Cgil scende in piazza per difendere l’articolo 18

Giornata di mobilitazione per molti territori dell'Emilia Romagna tranne Modena dove i dipendenti pubblici anticiperanno lo sciopero a giovedì 19

Si terrà il prossimo venerdì 20 aprile la giornata bolognese di mobilitazione e sciopero indetta dalla Cgil in difesa dell’articolo 18 e contro la riforma del mercato del lavoro. Alcune categorie si fermeranno per 8 ore come il pubblico impiego, il commercio e l’edilizia; per altre categorie, che nei giorni scorsi hanno ottenuto assemblee in orario di sciopero, la durata della giornata di lotta sarà inferiore.

Marina Balestrieri segretario regionale della Fp-Cgil, aggiunge: quel giorno “dobbiamo ottenere un grandissimo risultato, dobbiamo svuotare i posti di lavoro pubblici e privati della nostra categoria”.

Anche nella maggior parte degli altri territori dell’Emilia-Romagna la giornata di mobilitazione sarà il 20 aprile. Principale eccezione sarà Modena, dove i dipendenti pubblici anticiperanno lo sciopero a giovedì 19.

 

Inserita da il 9 aprile 2012