Sciopero 20 aprile 2012, la Cgil scende in piazza per difendere l’articolo 18

Si terrà il prossimo venerdì 20 aprile la giornata bolognese di mobilitazione e sciopero indetta dalla Cgil in difesa dell’articolo 18 e contro la riforma del mercato del lavoro. Alcune categorie si fermeranno per 8 ore come il pubblico impiego, il commercio e l’edilizia; per altre categorie, che nei giorni scorsi hanno ottenuto assemblee in orario di sciopero, la durata della giornata di lotta sarà inferiore.

Marina Balestrieri segretario regionale della Fp-Cgil, aggiunge: quel giorno “dobbiamo ottenere un grandissimo risultato, dobbiamo svuotare i posti di lavoro pubblici e privati della nostra categoria”.

Anche nella maggior parte degli altri territori dell’Emilia-Romagna la giornata di mobilitazione sarà il 20 aprile. Principale eccezione sarà Modena, dove i dipendenti pubblici anticiperanno lo sciopero a giovedì 19.

 

10 Comments on Sciopero 20 aprile 2012, la Cgil scende in piazza per difendere l’articolo 18

  1. Sono una lavoatrice precoce e solo x aver cominciato a lavorare a 15 anni mi ritrovo ad inseguire la pensione anno dopo anno senza mai arrivarci.Non ritengo giusto essere penalizzata cosi e trovarmi ad ora a dover fare 42 anni e 6 mesi di lavoro solo perche’ sono giovane quando anni indietro miei colleghi sono andati in pensione a 38 anni certi addirittura a 35.Dicono che e’ aumentata la speranza di vita ma non sta scritto da nessuna parte che campero’ come i nostri cari ministri di Roma(magari!!!!)che non se ne vanno mai.Tanti miei amici e conoscenti purtroppo se ne sono andati con meno di 60 anni di eta’ per cui non e’ la regola che la vita si e’ allungata forse sono ancora in vita quelli che a suo tempo se ne sono andati in pensione dopo 19 anni di lavoro e noi ora dobbiamo pagare x tutti?<tengano presente i nostri ministri che la vita lavorativa dei comuni mortali come me non e' come la loro Dobbiamo fare salti mortali tra anziani invalidi bimbi piccoli e 1200 euro al mese di stipendio (quando sono tanti) non abbiamo autisti con auto blu che vengono a prenderci e colf che ci fanno lavori e badano ai nostri anziani con pensioni di 800 euro al mese.Vorrei farli vivere loro 10 anni al mio posto come vivo io.

  2. Sono una lavoatrice precoce e solo x aver cominciato a lavorare a 15 anni mi ritrovo ad inseguire la pensione anno dopo anno senza mai arrivarci.Non ritengo giusto essere penalizzata cosi e trovarmi ad ora a dover fare 42 anni e 6 mesi di lavoro solo perche’ sono giovane quando anni indietro miei colleghi sono andati in pensione a 38 anni certi addirittura a 35.Dicono che e’ aumentata la speranza di vita ma non sta scritto da nessuna parte che campero’ come i nostri cari ministri di Roma(magari!!!!)che non se ne vanno mai.Tanti miei amici e conoscenti purtroppo se ne sono andati con meno di 60 anni di eta’ per cui non e’ la regola che la vita si e’ allungata forse sono ancora in vita quelli che a suo tempo se ne sono andati in pensione dopo 19 anni di lavoro e noi ora dobbiamo pagare x tutti?<tengano presente i nostri ministri che la vita lavorativa dei comuni mortali come me non e' come la loro Dobbiamo fare salti mortali tra anziani invalidi bimbi piccoli e 1200 euro al mese di stipendio (quando sono tanti) non abbiamo autisti con auto blu che vengono a prenderci e colf che ci fanno lavori e badano ai nostri anziani con pensioni di 800 euro al mese.Vorrei farli vivere loro 10 anni al mio posto come vivo io.

  3. Sono una lavoatrice precoce e solo x aver cominciato a lavorare a 15 anni mi ritrovo ad inseguire la pensione anno dopo anno senza mai arrivarci.Non ritengo giusto essere penalizzata cosi e trovarmi ad ora a dover fare 42 anni e 6 mesi di lavoro solo perche’ sono giovane quando anni indietro miei colleghi sono andati in pensione a 38 anni certi addirittura a 35.Dicono che e’ aumentata la speranza di vita ma non sta scritto da nessuna parte che campero’ come i nostri cari ministri di Roma(magari!!!!)che non se ne vanno mai.Tanti miei amici e conoscenti purtroppo se ne sono andati con meno di 60 anni di eta’ per cui non e’ la regola che la vita si e’ allungata forse sono ancora in vita quelli che a suo tempo se ne sono andati in pensione dopo 19 anni di lavoro e noi ora dobbiamo pagare x tutti?<tengano presente i nostri ministri che la vita lavorativa dei comuni mortali come me non e' come la loro Dobbiamo fare salti mortali tra anziani invalidi bimbi piccoli e 1200 euro al mese di stipendio (quando sono tanti) non abbiamo autisti con auto blu che vengono a prenderci e colf che ci fanno lavori e badano ai nostri anziani con pensioni di 800 euro al mese.Vorrei farli vivere loro 10 anni al mio posto come vivo io.

  4. Sono una lavoatrice precoce e solo x aver cominciato a lavorare a 15 anni mi ritrovo ad inseguire la pensione anno dopo anno senza mai arrivarci.Non ritengo giusto essere penalizzata cosi e trovarmi ad ora a dover fare 42 anni e 6 mesi di lavoro solo perche’ sono giovane quando anni indietro miei colleghi sono andati in pensione a 38 anni certi addirittura a 35.Dicono che e’ aumentata la speranza di vita ma non sta scritto da nessuna parte che campero’ come i nostri cari ministri di Roma(magari!!!!)che non se ne vanno mai.Tanti miei amici e conoscenti purtroppo se ne sono andati con meno di 60 anni di eta’ per cui non e’ la regola che la vita si e’ allungata forse sono ancora in vita quelli che a suo tempo se ne sono andati in pensione dopo 19 anni di lavoro e noi ora dobbiamo pagare x tutti?<tengano presente i nostri ministri che la vita lavorativa dei comuni mortali come me non e' come la loro Dobbiamo fare salti mortali tra anziani invalidi bimbi piccoli e 1200 euro al mese di stipendio (quando sono tanti) non abbiamo autisti con auto blu che vengono a prenderci e colf che ci fanno lavori e badano ai nostri anziani con pensioni di 800 euro al mese.Vorrei farli vivere loro 10 anni al mio posto come vivo io.

  5. Sono una lavoatrice precoce e solo x aver cominciato a lavorare a 15 anni mi ritrovo ad inseguire la pensione anno dopo anno senza mai arrivarci.Non ritengo giusto essere penalizzata cosi e trovarmi ad ora a dover fare 42 anni e 6 mesi di lavoro solo perche’ sono giovane quando anni indietro miei colleghi sono andati in pensione a 38 anni certi addirittura a 35.Dicono che e’ aumentata la speranza di vita ma non sta scritto da nessuna parte che campero’ come i nostri cari ministri di Roma(magari!!!!)che non se ne vanno mai.Tanti miei amici e conoscenti purtroppo se ne sono andati con meno di 60 anni di eta’ per cui non e’ la regola che la vita si e’ allungata forse sono ancora in vita quelli che a suo tempo se ne sono andati in pensione dopo 19 anni di lavoro e noi ora dobbiamo pagare x tutti?<tengano presente i nostri ministri che la vita lavorativa dei comuni mortali come me non e' come la loro Dobbiamo fare salti mortali tra anziani invalidi bimbi piccoli e 1200 euro al mese di stipendio (quando sono tanti) non abbiamo autisti con auto blu che vengono a prenderci e colf che ci fanno lavori e badano ai nostri anziani con pensioni di 800 euro al mese.Vorrei farli vivere loro 10 anni al mio posto come vivo io.

  6. Sono una lavoatrice precoce e solo x aver cominciato a lavorare a 15 anni mi ritrovo ad inseguire la pensione anno dopo anno senza mai arrivarci.Non ritengo giusto essere penalizzata cosi e trovarmi ad ora a dover fare 42 anni e 6 mesi di lavoro solo perche’ sono giovane quando anni indietro miei colleghi sono andati in pensione a 38 anni certi addirittura a 35.Dicono che e’ aumentata la speranza di vita ma non sta scritto da nessuna parte che campero’ come i nostri cari ministri di Roma(magari!!!!)che non se ne vanno mai.Tanti miei amici e conoscenti purtroppo se ne sono andati con meno di 60 anni di eta’ per cui non e’ la regola che la vita si e’ allungata forse sono ancora in vita quelli che a suo tempo se ne sono andati in pensione dopo 19 anni di lavoro e noi ora dobbiamo pagare x tutti?<tengano presente i nostri ministri che la vita lavorativa dei comuni mortali come me non e' come la loro Dobbiamo fare salti mortali tra anziani invalidi bimbi piccoli e 1200 euro al mese di stipendio (quando sono tanti) non abbiamo autisti con auto blu che vengono a prenderci e colf che ci fanno lavori e badano ai nostri anziani con pensioni di 800 euro al mese.Vorrei farli vivere loro 10 anni al mio posto come vivo io.

  7. Sono una lavoatrice precoce e solo x aver cominciato a lavorare a 15 anni mi ritrovo ad inseguire la pensione anno dopo anno senza mai arrivarci.Non ritengo giusto essere penalizzata cosi e trovarmi ad ora a dover fare 42 anni e 6 mesi di lavoro solo perche’ sono giovane quando anni indietro miei colleghi sono andati in pensione a 38 anni certi addirittura a 35.Dicono che e’ aumentata la speranza di vita ma non sta scritto da nessuna parte che campero’ come i nostri cari ministri di Roma(magari!!!!)che non se ne vanno mai.Tanti miei amici e conoscenti purtroppo se ne sono andati con meno di 60 anni di eta’ per cui non e’ la regola che la vita si e’ allungata forse sono ancora in vita quelli che a suo tempo se ne sono andati in pensione dopo 19 anni di lavoro e noi ora dobbiamo pagare x tutti?<tengano presente i nostri ministri che la vita lavorativa dei comuni mortali come me non e' come la loro Dobbiamo fare salti mortali tra anziani invalidi bimbi piccoli e 1200 euro al mese di stipendio (quando sono tanti) non abbiamo autisti con auto blu che vengono a prenderci e colf che ci fanno lavori e badano ai nostri anziani con pensioni di 800 euro al mese.Vorrei farli vivere loro 10 anni al mio posto come vivo io.

  8. Sono una lavoatrice precoce e solo x aver cominciato a lavorare a 15 anni mi ritrovo ad inseguire la pensione anno dopo anno senza mai arrivarci.Non ritengo giusto essere penalizzata cosi e trovarmi ad ora a dover fare 42 anni e 6 mesi di lavoro solo perche’ sono giovane quando anni indietro miei colleghi sono andati in pensione a 38 anni certi addirittura a 35.Dicono che e’ aumentata la speranza di vita ma non sta scritto da nessuna parte che campero’ come i nostri cari ministri di Roma(magari!!!!)che non se ne vanno mai.Tanti miei amici e conoscenti purtroppo se ne sono andati con meno di 60 anni di eta’ per cui non e’ la regola che la vita si e’ allungata forse sono ancora in vita quelli che a suo tempo se ne sono andati in pensione dopo 19 anni di lavoro e noi ora dobbiamo pagare x tutti?<tengano presente i nostri ministri che la vita lavorativa dei comuni mortali come me non e' come la loro Dobbiamo fare salti mortali tra anziani invalidi bimbi piccoli e 1200 euro al mese di stipendio (quando sono tanti) non abbiamo autisti con auto blu che vengono a prenderci e colf che ci fanno lavori e badano ai nostri anziani con pensioni di 800 euro al mese.Vorrei farli vivere loro 10 anni al mio posto come vivo io.

  9. Sono una lavoatrice precoce e solo x aver cominciato a lavorare a 15 anni mi ritrovo ad inseguire la pensione anno dopo anno senza mai arrivarci.Non ritengo giusto essere penalizzata cosi e trovarmi ad ora a dover fare 42 anni e 6 mesi di lavoro solo perche’ sono giovane quando anni indietro miei colleghi sono andati in pensione a 38 anni certi addirittura a 35.Dicono che e’ aumentata la speranza di vita ma non sta scritto da nessuna parte che campero’ come i nostri cari ministri di Roma(magari!!!!)che non se ne vanno mai.Tanti miei amici e conoscenti purtroppo se ne sono andati con meno di 60 anni di eta’ per cui non e’ la regola che la vita si e’ allungata forse sono ancora in vita quelli che a suo tempo se ne sono andati in pensione dopo 19 anni di lavoro e noi ora dobbiamo pagare x tutti?<tengano presente i nostri ministri che la vita lavorativa dei comuni mortali come me non e' come la loro Dobbiamo fare salti mortali tra anziani invalidi bimbi piccoli e 1200 euro al mese di stipendio (quando sono tanti) non abbiamo autisti con auto blu che vengono a prenderci e colf che ci fanno lavori e badano ai nostri anziani con pensioni di 800 euro al mese.Vorrei farli vivere loro 10 anni al mio posto come vivo io.

  10. Sono una lavoatrice precoce e solo x aver cominciato a lavorare a 15 anni mi ritrovo ad inseguire la pensione anno dopo anno senza mai arrivarci.Non ritengo giusto essere penalizzata cosi e trovarmi ad ora a dover fare 42 anni e 6 mesi di lavoro solo perche’ sono giovane quando anni indietro miei colleghi sono andati in pensione a 38 anni certi addirittura a 35.Dicono che e’ aumentata la speranza di vita ma non sta scritto da nessuna parte che campero’ come i nostri cari ministri di Roma(magari!!!!)che non se ne vanno mai.Tanti miei amici e conoscenti purtroppo se ne sono andati con meno di 60 anni di eta’ per cui non e’ la regola che la vita si e’ allungata forse sono ancora in vita quelli che a suo tempo se ne sono andati in pensione dopo 19 anni di lavoro e noi ora dobbiamo pagare x tutti?<tengano presente i nostri ministri che la vita lavorativa dei comuni mortali come me non e' come la loro Dobbiamo fare salti mortali tra anziani invalidi bimbi piccoli e 1200 euro al mese di stipendio (quando sono tanti) non abbiamo autisti con auto blu che vengono a prenderci e colf che ci fanno lavori e badano ai nostri anziani con pensioni di 800 euro al mese.Vorrei farli vivere loro 10 anni al mio posto come vivo io.

I commenti sono bloccati.