BPMed Napoli, giovedì gara da dentro o fuori a Trento

Ambrosino: "Un grande match per tornare al Palabarbuto, sono fiducioso". Diretta audio sul sito della società azzurra

Il Napoli Basketball non vuole chiudere anticipatamente il proprio campionato. Giovedì, alle ore 20.30, gli azzurri devono assolutamente vincere gara 2 della semifinale playoff contro Trento per non dire addio ai sogni promozione.

“Sono fiducioso, nessuna squadra quest’anno ci ha mai battuto due volte”, dichiara il direttore sportivo Antonio Ambrosino. “Nel corso della regular season abbiamo vinto 13 partite in trasferta su 17, soltanto Omegna ha saputo fare meglio di noi con 14 successi. Insomma, abbiamo le qualità tecniche e morali per giocare una grandissima partita a Trento: i ragazzi ne sono consapevoli, vogliono imporre la loro migliore pallacanestro sin dal primo minuto”. Il dirigente partenopeo preferisce non parlare di impresa. “Non è il termine più adatto, sappiamo come si vince lontano da casa. Ci aspetterà una squadra che vuole chiudere subito la serie, noi dovremo essere bravi a capire cosa non è andato in gara 1 e non ripetere gli stessi errori. In questi giorni abbiamo parlato molto – continua Ambrosino – tutti sono consapevoli dell’importanza del momento, poi in panchina abbiamo un coach esperto come Maurizio Bartocci che è il nostro valore aggiunto. I numeri dicono che ci meritiamo di giocare la bella davanti ai nostri tifosi domenica prossima, daremo tutto affinché questo accada, anche perché arrivati a questo punto abbiamo poco da perdere”.

Nelson Rizzitiello, uno dei leader di questa squadra, è pronto a dare battaglia giovedì a Trento. “Dobbiamo restare compatti per espugnare un campo molto difficile. Ci aspetta una sfida ostica, sarà necessario rimanere mentalmente in partita dal primo all’ultimo secondo: non potremo permetterci pause”. Per l’ala azzurra occorre ripartire dal primo tempo di domenica scorsa. “Siamo stati spettacolari e determinati, poi abbiamo perso il giusto atteggiamento e in attacco qualche tiro di troppo non è entrato. Peccato perché c’era entusiasmo e passione, adesso speriamo di riportare i tifosi al Palabarbuto per gara 3”. I supporters azzurri potranno seguire Trento-Napoli in streaming radio sul sito della società: www.napolibasketball.it.

Formazioni:
Bitumcalor Trento – BPMed Napoli

Bitumcalor Trento: 5 Brandani, 7 Pascolo, 9 Spanghero, 10 Santarossa, 11 Fiorito, 13 Pazzi, 16 Negri, 17 Medizza, 19 Conte, 20 Forray. All. Buscaglia
BPMed Napoli: 4 Sabbatino, 5 Musso, 8 Bastone, 10 Gatti, 11 Iannilli, 13 Rotondo, 14 Rizzitiello, 16 Porfido, 19 Guastaferro, 20 Lenardon. All. Bartocci
Arbitri: Buttinelli e Ce’

Inserita da il 9 maggio 2012