Guatemala, rinvenuto nuovo calendario Maya: nessun disastroso 2012

L'almanacco ritrovato in Guatemala conteggia gli anni fino a dopo il 5000 d. C.

Inserita da il 13 maggio 2012

calendario mayaIl più antico calendario Maya risale a 1200 anni fa, e non è affatto quello della “terribile profezia”. A rinvenirlo è stato un team di archeologi dell’Università di Boston i quali, sedato il consueto eccitamento post-scoperta, ci hanno subito fatto caso: l’antico calendario di Xultun (Guatemala) si estende per oltre 7000 anni, superando di gran lunga il 21 dicembre 2012, la data della presunta fine del mondo.

Il professor William Saturno, capo del team di ricerca, ha commentato: “ Per completare gli scavi sono necessari almeno altri vent’anni, e sono certo che fino ad allora il mondo esisterà ancora”.