Merkel: con Hollande punti in comune sulla crescita

La crescita è "il concetto generale" che dovrà accomunare Francia e Germania. Parole di Frauen Merkel

Inserita da il 16 maggio 2012

“Non ho problemi a dire che ci sono dei punti in comune” sulla crescita”: è quanto ha affermato la cancelliera Angela Merkel, al termine del colloquio con il neo-presidente francese Francois Hollande a Berlino. La leader tedesca ha sottolineato che la crescita è “un concetto generale”, che può riguardare diversi tipi di misure e che discuterà con Hollande i loro diversi punti di vista.

Merkel ha affermato che Berlino e Parigi sono “consapevoli delle loro responsabilità per un buon sviluppo dell’Europa”: “Siamo d’accordo nell’affermare che abbiamo il dovere di lavorare insieme” – ha aggiunto – assicurando che la stampa ha evocato “divergenze più grandi di quelle che ci sono realmente” tra lei e Monsieur Hollande. Nel corso della conferenza stampa congiunta, infine, Hollande si è detto “a favore del rigore di bilancio”.