Milano, tossicodipendente denuncia violenza sessuale

La giovane sarebbe stata aggredita in un parco nei pressi di via Arezzo

Inserita da il 3 maggio 2012

violenza sessualeAllarme stupri a Milano, Dopo le violenze nei confronti di donne consumatesi la scorsa settimana, e il tentativo di stupro ai danni di una 66enne, ieri è stata denunciata un’altra violenza.

Mancano ancora alcuni tasselli agli inquirenti per ricostruire con certezza quanto è accaduto ieri sera ad una giovane tossicodipendente in un parco nei pressi di via Arezzo. Secondo il racconto un pò confuso della ragazza, portata stamani alla clinica Mangiagalli per gli esami, sarebbe stata aggredita o forse addirittura violentata in un parco del capoluogo lombardo.

Secondo gli ultimi dati Istat sono sei milioni 743 mila le donne che hanno subìto violenza fisica e sessuale in Italia. Il 69,7% degli stupri, infatti, è opera di partner, il 17,4% di un conoscente e solo il 6,2% è stato opera di estranei. Il rischio di subire uno stupro o un tentativo di stupro è tanto più elevato quanto più è stretta la relazione tra autore e vittima. Gli sconosciuti commettono soprattutto molestie fisiche sessuali, stupri solo nello 0,9% dei casi e tentati stupri nel 3,6% contro, rispettivamente, l’11,4% e il 9,1% dei partner.