Calcio, Petkovic nuovo tecnico della Lazio

Il bosniaco sostituisce Edy Reja. Zeman-Roma, matrimonio in dirittura d’arrivo

Vladimir Petkovic è il nuovo allenatore della Lazio. Ad annunciarlo è il club biancoceleste con una stringata nota pubblicata sul sito ufficiale.
Stando a quanto riportato da gazzetta.it, il tecnico bosniaco avrebbe firmato un contratto biennale. Petkovic, 49 anni il prossimo 15 agosto, ha allenato nella scorsa stagione prima il club turco del Samunspor, che lo ha esonerato nel mese di gennaio, per poi giungere sulla panchina del Sion, squadra della Serie A svizzera.
Petkovic, ex centrocampista, ha cominciato la sua avventura di allenatore nel Bellinzona quindici anni fa, ricoprendo il doppio ruolo di calciatore e tecnico. La sua carriera è proseguita sempre in Svizzera, guidando Malcantone Agno, Lugano, ancora il Bellinzona, e lo Young Boys.
Petkovic avrà dunque il difficile compito di sostituire Edy Reja, che ha lasciato il club di Lotito dopo due stagioni e mezzo, nel corso delle quali ha sfiorato per due anni di fila l’accesso ai preliminari della Uefa Champions’League.
Il neo mister biancoceleste ha preso già contatto con la realtà laziale, andando a visitare ieri il centro sportivo di Formello, luogo di allenamento della sua nuova squadra.

Anche per la Roma la questione allenatore sembra essere cosa fatta. Manca solo l’annuncio ufficiale per confermare il ritorno, dopo 13 stagioni, di Zdenek Zeman sulla panchina dei giallorossi.
Il mister boemo, reduce dalla vittoria del campionato di Serie B alla guida del Pescara, dovrebbe firmare a breve il contratto con il club di Di Benedetto.
La dirigenza del club capitolino ha avuto ieri un incontro con l’allenatore ceco e l’accordo tra le parti sembra davvero essere ad un passo. A Zeman sarebbe stato offerto un contratto annuale con opzione sul secondo.

 

 

 

Inserita da il 2 giugno 2012