Caldo: settimana prossima dovrebbero raffreddarsi le temperature

Si attenuerà l'ondata di caldo entro la settimana prossima. Lo dicono gli esperti di 3bmeteo.com

“L’ondata di caldo si attenuerà al Nord a causa di una depressione ”kicker” (in inglese significa scalciare) che allontanerà l’anticiclone africano”. Lo dicono gli esperti di 3bmeteo.com secondo i quali violenti temporali interesseranno tra domenica sera e lunedì mattina Piemonte, Valle d’Aosta e alta Lombardia. A tratti potranno esserci anche grandinate e trombe d’aria.

Tra lunedì e martedì temporali anche su parte della pianura padana. Ma sarà nel corso della prossima settimana che aria più fresca si spingerà gradualmente anche al centrosud, sconfiggendo la cappa di calura africana.

Ma cosa succederà nel dettaglio? Secondo Francesco Nucera di 3bmeteo.com “attualmente abbiamo una situazione bloccata: sul Regno Unito una depressione richiama aria molto calda che gonfia l’anticiclone africano proprio sull’Italia. Domenica sera dall’atlantico arriverà però una perturbazione, in gergo tecnico è un ‘kicker’ (in inglese scalciare) che allontanerà il vortice inglese rompendo così l’ingranaggio che apporta il gran caldo africano. Quanti gradi perderemo? Secondo 3bmeteo.com entro lunedì le temperature si abbasseranno di 3-4 gradi al nord, tra martedì e giovedì il calo sarà più netto e si estenderà anche al centrosud. Qualche esempio? Milano passerà da una massima prevista per Domenica di 34 gradi, ad una di 26 per giovedì prossimo, Roma dai 38 ai 31. Ma il caldo africano ritornerà a Luglio? Certamente sì. Ma probabilmente colpirà prevalentemente il Sud e in parte il centro, mentre il nord rimarrà sotto l’influenza di correnti più tiepide, con temporali intermittenti e temperature tutto sommato gradevoli”.

Inserita da il 30 giugno 2012