G20: Monti sottolinea l’importanza degli investimenti pubblici

La posizione italiana, ricorda il presidente del Consiglio italiano, è per politiche di offerta “strutturalmente corrette”

G20: Monti sottolinea l'importanza degli investimenti pubbliciMonti ritiene inutile perdersi in dibattiti ideologici tra chi vuole uno stimolo alla domanda e chi, invece, politiche strutturali” per rilanciare la crescita.
La posizione italiana – ha ricordato – è per politiche di offerta strutturalmente corrette” riconoscendo però che c’è bisogno anche di domanda per stimolare l’economia”.
Questo tema è stato al centro del mio intervento” ai lavori del G20 di ieri, ha proseguito il premier ribadendo la necessità di un forte rilancio della crescita ma non a scapito degli equilibri di bilancio”.
Secondo Monti la strada per una maggiore domanda in grado di rilanciare l’economia passa più per gli investimenti rispetto ai consumi”.
Ed in particolare sugli investimenti pubblici, ha detto ricordando, ancora una volta, la posizione che l’Italia sostiene da molto tempo”.
Posizione che Roma vorrebbe si traducesse, in ambito Ue, nella possibilità dello scorporo delle spese per gli investimenti pubblici dal deficit.

 

 

 

 

Inserita da il 19 giugno 2012