Indiana: operai di raffineria trovano cadaveri di scimmie in una cassa di valvole

La cassa di legno, contenente 4,4 miliardi di dollari in valvole (materiale necessario per la ristrutturazione della raffineria attualmente in corso) è stata spedita dall'India, ed è arrivata in un magazzino della Louisiana nel giugno 2011

Inserita da il 9 giugno 2012

scimmia in gabbiaI lavoratori di una raffineria dell’Indiana sono rimasti a bocca aperta quando hanno scoperto il contenuto di una cassa di valvole proveniente dall’India: i resti di due piccole scimmie, che giacevano lì da almeno un anno.
“Purtroppo in questa epoca di trasporto globale di merci e materiali, a volte la fauna incappa in spedizioni estere indesiderate”, ha detto giovedì il portavoce della BP Plc, Scott Dean. “Crediamo che questo, in cui degli animali vengono intrappolati in un container di grandi dimensioni, sia solo un triste caso. Gli operai della raffineria hanno trovato i resti mercoledì scorso in una grande cassa di valvole”.
La cassa di legno, contenente  4,4 miliardi di dollari in valvole (materiale necessario per la ristrutturazione della raffineria attualmente in corso) è stata spedita dall’India, ed è arrivata in un magazzino della Louisiana nel giugno 2011. La cassa è rimasta in Louisiana fino a quando non è stata spedita alla raffineria di Whiting qualche settimana fa. Mr.Dean ha inoltre dichiarato: “Non c’è mai stato alcun pericolo per i lavoratori o per la comunità in generale.”