Milanesiana rende omaggio a Lucio Dalla

Lunedì al Teatro dal Verme di Milano l'attore Marco Alemanno offrirà un tributo all'artista scomparso con la lettura scenica di ''La precisa imperfezione delle stelle''

Lucio DallaAvrà inizio lunedì prossimo la rassegna ‘Milanesiana’ che renderà omaggio a Lucio Dalla: alle 21, al Teatro dal Verme di Milano, avrà inizio una lunga notte dedicata all’artista scomparso. Non ci saranno letture, come di consueto, ma un confronto sulla bellezza dell’imperfezione, in un racconto autobiografico tra il serio e il giocoso.  Il Festival, promosso dalla Provincia di Milano, con il sostegno del Comune di Milano, in collaborazione con la Regione Lombardia e organizzato dai I Pomeriggi Musicali/Teatro dal Verme con il contributo di Fondazione Corriere della Sera, Il Gioco del Lotto e Pirelli, propone 19 serate dedicate alla cultura internazionale dal 30 giugno al 18 luglio.  In programma un dialogo a due voci tra Carlo Verdone e Piero Chiambretti.

L’attore Marco Alemanno renderà omaggio a Lucio Dalla, al cui fianco è stato per anni, attraverso la lettura scenica di ‘La precisa imperfezione delle stelle’. Protagonista di questa performance sarà anche la fotografia attraverso alcuni scatti di Alemanno.

La serata proseguirà con  il concerto di Samuele Bersani, che esordì nel 1991 proprio grazie a Lucio Dalla e che nell’ultimo Festival di Sanremo ha ricevuto il premio della critica con il brano ‘Un pallone’. Chiuderà la serata la proiezione di Borotalco, di Carlo Verdone, un film che quest’anno compie 30 anni e che vede protagonista la musica di Lucio Dalla e il suo personaggio.

Inserita da il 30 giugno 2012