Morta l’attrice Susan Tyrrell. Aveva 67 anni

Ottenne una nomination all'Oscar per "Città amara" di John Huston

Morta l'attrice Susan Tyrrell all'età di 67 anniL’attrice statunitense Susan Tyrrell, che ottenne una nomination all’Oscar per ”Città amara” di John Huston, è morta domenica notte nella sua casa di Austin, in Texas, all’età di 67 anni. Nel 2000 Tyrrell ha perso l’uso delle gambe a causa di una rara malattia ma ha continuato a recitare sul piccolo e grande schermo.

Tyrrell esordì come attrice teatrale e nel 1971 debuttò al cinema con il film ”Il solitario di Rio Grande” accanto a Gregory Peck. Nel 1972 il regista Houston le affidò l’interpretazione del ruolo di Oma nel film ”Fat City” (in italiano ”Città amara”), un dramma sul mondo della boxe con Stacy Keach e Jeff Bridges: per quella parte fu in corsa all’Academy Award come miglior attrice non protagonista.

Altra sua interpretazione di rilievo è stata quella di Ramona Rickettes nel film ”Cry Baby” (1990) con Johnny Deep. Nel 1977 Tyrrell vinse il Saturn Award per la miglior attrice non protagonista per il film ”Il male di Andy Warhol (Bad)”. Tra gli altri film che hanno visto la partecipazione di Susan Tyrrell figurano ”American blue Jeans”, ”Una donna chiamata moglie”, ”Un altro uomo, un’altra donna”, diretto da Claude Lelouch, ”Isole nella corrente” e ”Lontana da casa”.

Inserita da il 21 giugno 2012