Napoli Film Festival, torna il concorso FOTOgrammi

In gara fotografie ispirate a sei film italiani che compiono 50 anni nel 2012

Inserita da il 14 giugno 2012

Dopo il successo della scorsa edizione, torna al Napoli Film Festival 2012 il concorso speciale FOTOgrammi che stimola la creatività degli appassionati di cinema e fotografia che potranno vedere le proprie opere esposte durante la rassegna cinematografica napoletana.

Dopo la prima, sperimentale, edizione del 2011, in cui le fotografie erano genericamente inspirate al cinema, quest’anno il concorso diventa “FOTOgrammi – A 50 Anni da…” e propone ai fotografi di portare al Napoli Film Festival opere inspirate a sei capolavori del cinema italiano che compiono 50 anni proprio nel 2012. I film scelti sono:

Anni ruggenti di Luigi Zampa con Nino Manfredi  e Gino Cervi;
Cronaca familiare di Valerio Zurlino con Marcello Mastroianni e Jacques Perrin;
L’eclisse di Michelangelo Antonioni con Monica Vitti e Alain Delon;
Mamma Roma di Pier Paolo Pasolini con Anna Magnani e Franco Citti;
Le quattro giornate di Napoli di Nanni Loy con Aldo Giuffrè e Gian Maria Volontè;
Il sorpasso di Dino Risi con Vittorio Gassman e Jean-Louis Trintignant.

I film saranno oggetto di una delle retrospettive del Napoli Film Festival 2012. La selezione delle opere che verranno esposte durante il Napoli Film Festival sarà effettuata da una giuria scelta dall’Accademia di Belle Arti, partner dell’iniziativa. Nel corso del Napoli Film Festival saranno poi scelte le fotografie vincitrici dei due premi in palio per FOTOgrammi 2012. L’autore della migliore fotografia potrà collaborare con Teatri Uniti come fotografo di scena per una loro produzione. L’autore giovane (under 35) della migliore fotografia potrà invece avere accesso alla redazione del Corriere del Mezzogiorno per vivere da vicino le tecniche di fotografia d’attualità di un importante quotidiano.

Napoli Film Festival