Oggi 26 giugno la Chiesa celebra Santa Elisa

Nome di origine ebraica, è distribuito in tutta Italia anche grazie alle numerose varianti tra cui Lisetta e Lisa

Oggi la chiesa celebra Santa Elisa. Diverse le interpretazioni riguardo il significato del nome. Secondo alcuni ricercatori il suo significato sarebbe “Dio è salvezza” da El (Dio) e isch (salvare); secondo altri sarebbe “il mio Dio è perfezione” da El ( Dio) e Sheba (sette), un numero che indica la perfezione.

Nome di origine ebraica si festeggia il 26 giugno, ma alcuni lo celebrano il 5 novembre, giorno della festa di Santa Elisabetta.

E’ un nome distribuito in tutta Italia, anche grazie alle numerose varianti, tra cui Lisetta e Lisa, di vastissima diffusione. Secondo dati dell’ISTAT Elisa è il nono nome in ordine di diffusione tra le nuove nate in Italia del 2004.

Tra i nomi noti ricordiamo: la cantautrice Elisa (il cui vero nome è Elisa Toffoli) ed Elisa Bonaparte, sorella di Napoleone.

Inserita da il 26 giugno 2012