Ombre e Luci, foto divi del cinema italiano in mostra a Palazzo Braschi a Roma

In esposizione circa novanta immagini - a mezzo busto, a figura intera, in abiti di scena o vestiti dell'epoca - di attori italiani dal 1925 al 1960

Eleonora Duse, Anna Magnani, Vittorio Gassman, sono solo alcuni dei protagonisti delle foto in mostra al Museo di Roma Palazzo Braschi dal 27 giugno al 28 ottobre. L’evento dal titolo “Ombre e Luci (1920 – 1960). Volti del cinema nei ritratti di Manlio Villoresi” espone circa novanta immagini – a mezzo busto, a figura intera, in abiti di scena o vestiti dell’epoca – di attori italiani dal 1925 al 1960. Tutte le opere provengono dal fondo di oltre 1.500 negativi su lastra in vetro alla gelatina bromuro d’argento del fotografo Manlio Villoresi  conservato dal 1978 presso l’Archivio Fotografico del Museo di Roma.

Dopo aver iniziato la sua attività a Città di Castello nel gabinetto fotografico del padre Aristide, Manlio Villoresi si trasferisce a Roma divenendo uno dei fotografi prediletti dalla borghesia e dall’aristocrazia romana. Nel suo studio sono transitati inoltre musicisti, sportivi e, soprattutto, attori cinematografici legati agli studi di Cinecittà.

Orario: Martedì-Domenica ore 10.00-20.00 (ultimo ingresso 1 ora prima)
Chiuso il lunedì 
Biglietto d’ingresso: Intero € 7,50; Ridotto € 5,50
Per i cittadini residenti nel Comune di Roma (mediante esibizione di valido documento che attesti la residenza): Intero € 6,50; Ridotto € 4,50
Dove: Museo di Roma, Piazza San Pantaleo, 10 – 00186 Roma
Tel: 060608
Email: museodiroma@comune.roma.it

 

Inserita da il 21 giugno 2012