Portici, straniera nuda nella fontana di Piazza San Ciro

La donna, di nazionalità bulgara, ha inscenato una protesta come atto di disperazione per avere perso il lavoro

Sotto gli occhi increduli dei passanti, poco dopo le sette di questa mattina, una donna di nazionalità bulgara si è completamente denudata ed è entrata nella grande vasca che si erge imponente al centro di Piazza San Ciro a Portici (Na).
A qualcuno ha fatto tornare in mente una scena del film “La Dolce Vita”, quando la bella Anita Ekberg si muoveva con grazia nelle acque della Fontana di Trevi seguendo i suggerimenti del grande regista Federico Fellini.

Un gesto folle per molti, ma non per la stessa che ha voluto inscenare una protesta come atto di disperazione per avere perso il lavoro di badante.
A riportare la situazione alla normalità l’intervento degli agenti della polizia che, nonostante le resistenze della donna, sono riusciti a condurla fuori dalla fontana, a farla rivestire e a sottoporsi a visita medica.

Al momento sono in corso accertamenti per l’identificazione della donna. Al termine scatterà la denuncia per atti osceni in luogo pubblico.

 

 

 

 

 

Inserita da il 1 giugno 2012