Rai: Vigilanza scelga 50 candidati. Poi il sorteggio

Il senatore Pdl Raffaele Laura sulle commissioni di vigilanza

“Per il Consiglio di amministrazione della Rai, la commissione di vigilanza dovrebbe selezionare almeno 50 candidati, dal profilo professionale adeguato e che non siano espressione delle solite parrocchiette dei partiti. E, poi, procedere ad un sorteggio pubblico. Certamente il caso avrebbe la mano più felice della vecchie lottizzazioni”. Lo afferma in una nota il senatore Raffaele Lauro, del Pdl, membro della commissione di vigilanza.

Inserita da il 11 giugno 2012