Università degli Studi di Milano: Social Erasmus per attività di volontariato

Studio all'estero e attività di volontariato per creare attitudine sociale tra studenti internazionali

Inserita da il 3 giugno 2012

Coniugare il periodo di studio all’estero con attività di volontariato, per creare attitudine sociale tra gli studenti internazionali e accrescere il proprio bagaglio di conoscenze ed esperienze a contatto con contesti sociali particolarmente disagiati.
È l’obiettivo di Social Erasmus, il progetto lanciato dall’Erasmus Student Network (ESN) International e che ha visto la sezione ESN Milano Statale tra i 36 vincitori europei di un grant a sostegno di attività di volontariato in un Paese estero.

La delegazione ESN dell’Università degli Studi di Milano si è presentata al concorso con un progetto di volontariato presso la scuola superiore di Cermei, piccolo villaggio della Transilvania e paese d’origine di Mihai Tarce, studente rumeno di Medicina, con un passato da Erasmus in Statale, che ha partecipato al concorso insieme ad Alessia Musillo e Riccardo Meini, rispettivamente coordinatrice locale Social Erasmus ed ex vicepresidente ESN Statale.
Con il grant vinto, i ragazzi dell’Università degli Studi di Milano hanno potuto trascorrere la SocialErasmusWeek (dal 4 all’11 maggio) a Cermei, conoscere gli studenti delle superiori e aiutarli nell’acquisto di ogni genere di materiale utile all’attività didattica (penne, pennarelli, matite, quaderni, ecc.).
Alessia, Riccardo e Mihai (nel frattempo impegnato a preparare l’esame di accesso alla scuola di specializzazione in Ateneo) hanno anche aperto una pagina Facebook sul progetto per tenere costantemente aggiornati gli studenti internazionali sulle iniziative del villaggio e sulle necessità concrete degli studenti rumeni.

 

Per info

ESN – Erasmus Student Network Milano Statale, via Festa del Perdono 7

Tel. 02 503 12074   -    email: esn@unimi.it

 

 

Università degli Studi di Milano