Moto, muore pilota italiano Andrea Brunod

Il corridore è rimasto vittima di un grave incidente al rally di moto al Baja Carpathia, in Polonia

Domenica di sangue per il mondo del motociclismo. E’ morto Andrea Brunod.
Stava gareggiando al rally di moto al Baja Carpathia, in Polonia, quando è rimasto vittima di un grave incidente.
Il pilota valdostano ha perso il controllo della sua moto e, uscito di strada, ha sbattuto contro un albero.

A confermarlo è il sito della gara. “In un incidente, avvenuto durante una tappa speciale del Race Baja Carpathia Master, è morto il pilota italiano Andrea Brunod. Il centauro con il pettorale numero 3 ha avuto un incidente nel quale ha subito traumi in più organi. Il corridore è stato soccorso e sottoposto a rianimazione, ma non è stato possibile salvarlo. Il rally è stato annullato”.

 

 

 

Inserita da il 1 luglio 2012