Università La Sapienza di Roma, inaugurazione Museo di Storia della Medicina

Nuove e ricche testimonianze storiche tornano alla luce

Inserita da il 8 luglio 2012

L’11 luglio alle ore 18, il Museo di Storia della medicina della Sapienza inaugura un nuovo percorso espositivo in cui sono state raccolte varie testimonianze storico-mediche dall’antichità all’era moderna. Il Museo, fondato nel 1953 da Adalberto Pazzini, era stato completamente rinnovato negli anni 2003-2006 da Luciana Rita Angeletti, con percorsi studiati in termini espositivi e pedagogici.
Punto di forza del nuovo allestimento sono i materiali paleopatologici di epoca imperiale romana, concessi dalla Soprintendenza Speciale per i Beni Archeologici di Roma ed esposti al pubblico per la prima volta. Tra questi, particolare rilievo riveste un individuo scheletrico, noto come il ‘bambino di Fidene’, testimone della pratica della trapanazione cranica nel mondo antico e dei suoi possibili significati. Nel nuovo percorso espositivo la sepoltura è stata ricostruita così come si presentava al momento del ritrovamento, consentendo di illustrare in modo scientificamente completo il suo significato dal punto di vista della storia della patologia, dell’antropologia fisica e dell’archeologia.
Il nuovo percorso museale sarà inaugurato alla presenza del rettore Luigi Frati, del preside della facoltà di Farmacia e medicina Eugenio Gaudio, del direttore del dipartimento di Medicina molecolare Angela Santoni. La presentazione sarà affidata al direttore del Museo di Storia della medicina Valentina Gazzaniga. Introdurrà Luciana Rita Angeletti.

Dal 12 luglio il museo accoglie prenotazioni per visite guidate ai nuovi allestimenti (Alessandro Aruta, curatore dell’area medica del Polo museale Sapienza T. 06 49914445, alessandro.aruta@uniroma1.it) e sarà aperto per le visite libere dal lunedì al giovedì dalle 9 alle 16 e il venerdì mattina dalle 9 alle 13.

mercoledì 11 luglio ore 18.00 – Inaugurazione
museo di Storia della medicina
viale dell’Università 34/A, Roma

Info
Stefania Lenci – organizzazione
T (+39) 06 06 4451721
stefania.lenci@uniroma1.it

Valentina Gazzaniga
direttore Museo Storia della Medicina – referente scientifico
T (+39) 06 4451721
valentina.gazzaniga@uniroma1.it

Università La Sapienza Roma