Vasco Rossi ha detto sì a Laura Schmidt

''Bene bene diciamoci la verità, anche questa è andata'' ha commentato il cantautore italiano

Dopo 25 anni Vasco Rossi ha detto sì alla sua compagna Laura Schmidt. Il rito civile è stato celebrato ieri la Sala Giunta del Municipio di Zocca, dove li ha sposati il vicesindaco Francesco Bagnaroli, amico di famiglia.
”Bene bene diciamoci la verità, anche questa è andata”, ha commentato il Blasco in un video postato su YouTube e su Facebook. Appare rasato, con la camicia bianca e un paio di occhiali con i vetri rossi. Mostrando la fede nuziale dice: ”Vedete? Siamo regolari. Diciamo che siamo rientrati nella legalità, siamo usciti nella clandestinità nella quale abbiamo dovuto vivere per vari motivi. Diciamo che la più contenta è stata la mamma, che ha visto il figlio sistemato… sistemato proprio!”. E aggiunge, mettendo come sottofondo ‘I soliti’, la canzone uscita nell’agosto del 2011: ”E’ stato un piccolo passo per un uomo e un grande passo per l’umanità. Ma non avrò fatto il passo più lungo della gamba?”.
Tanti i fan che hanno atteso la rockstar fuori della sua abitazione. La cerimonia si è svolta in maniera sobria, solo con i familiari più stretti.
Testimoni il figlio 21enne della coppia, Luca, e la sorella di Laura, Liliana.

Inserita da il 8 luglio 2012