Calciomercato, Inter: è quasi fatta per Alvaro Pereira

Battuta la concorrenza del Napoli

Inserita da il 18 agosto 2012

Alvaro Pereira, il calciatore uruguaiano nato a Montevideo il 28 gennaio del 1985, sarebbe vicinissimo all’Inter.
Difensore del Porto e della nazionale dell’Uruguay, Pereira è stato grande protagonista della fase a gironi della Copa America 2011. Le sue reti con il Cile e con il Messico sono state fondamentali per il passaggio del turno.
Conteso tra Inter – Napoli fino a qualche giorno fa, dalle ultime indiscrezioni di mercato, la società di Moratti nelle ultime ore sembrerebbe nettamente favorita per assicurarsi il cartellino del laterale sinistro.

Secondo quanto riportato dalla Gazzetta dello Sport, dopo il vertice di ieri con Branca in Portogallo, l’Inter sarebbe ad un passo da Pereira. Per Alvaro Pereira l’Inter ha avanzato un’offerta che raggiunge i 10,5 milioni di euro più 1,5 di bonus. La trattativa è concretamente a buon punto: fra il giocatore e l’Inter c’è già una promessa di contratto quadriennale, e col Porto si stanno sciogliendo anche gli ultimi nodi. A breve il laterale sinistro potrebbe lasciare il Portogallo per prendere il volo per Milano.

Il mercato interista non finisce comunque qui, anzi, la società di Moratti sembra scatenata sul mercato per completare la rosa e renderla ancor più competitiva. Proprio due calciatori in forza al Napoli sembrano nel mirino dell’Inter.
Si tratta di Edu Vargas e Walter Gargano. Due calciatori che, stando alle prime indicazioni di questo scorcio di stagione, non rientrerebbero nei piani di Mazzarri.