Olimpiadi Londra 2012, scherma: dodicesima medaglia azzurra

Squadra maschile di sciabola conquista la vittoria

Ancora una vittoria per gli azzurri alle Olimpiadi di Londra 2012. La squadra maschile di sciabola (Aldo Montano, Diego Occhiuzzi, Luigi Tarantino e Luigi Samele) ha vinto la medaglia di bronzo, battendo la Russia per 45-38. Si tratta della dodicesima medaglia per l’Italia.

Dopo un primo vantaggio dello Stato sovietico, Occhiuzzi nel quarto assalto mette a segno un prezioso break 20-17 per l’Italia. Al quinto assalto entra Luigi Samele a dare manforte alla squadra chiudendo 30 a 29. Nonostante  l’infortunio alla caviglia sinistra Occhiuzzi prosegue l’incontro. L’assalto decisivo è quello di Aldo Montano.

L’Italia in precedenza,  era stata sconfitta in semifinale dalla Corea 37-45. Aldo Montano, Diego Occhiuzzi, Luigi Tarantino, nei quarti, avevano vinto per una sola stoccata sulla Bielorussia (45-44), grazie alla prodigiosa rimonta di Aldo Montano da 40-44 a 45-44.

Inserita da il 3 agosto 2012