Pupilla dilatata? E’ attrazione sessuale

A stabilirlo è uno studio della Cornell University

Inserita da il 6 agosto 2012

L’occhio è davvero lo specchio dei sensi? Ebbene, sembra proprio di sì. A stabilirlo per la prima volta è uno studio della Cornell University (Usa), che ha dato una base scientifica ad un detto popolare. “Possiamo finalmente affermare – sottolinea lo studio pubblicato sulla rivista ‘PlosOne’, che un’elasticità nei gusti e nei desideri sessuali non è ristretta solo alle donne, ma anche agli uomini ‘strettamente’ eterosessuali e le loro pupille lo riflettono. Questi possono manifestare dei turbamenti verso il proprio sesso. Anche se minori – precisano i ricercatori – rispetto a chi è dichiaratamente bisessuale o omosessuale”.

Lo studio utilizzando una lente speciale a raggi infrarossi ha misurato i cambiamenti delle dimensioni delle pupille di alcuni candidati, selezionati per assistere a dei filmati hard. In questo modo gli scienziati hanno potuto analizzare le tendenze sessuali degli spettatori in relazione al dinamismo dell’occhio.