Home Varie Eventi Party per la Vita: Gala di beneficenza a Napoli

Party per la Vita: Gala di beneficenza a Napoli

Annuale Gala di beneficenza dell'Associazione Volontari Ematologia Pascale Onlus

165
CONDIVIDI
locandina party per la vita

Conto alla rovescia per la nona edizione del Party per la Vita, un’occasione per festeggiare i grandissimi traguardi raggiunti in otto anni di vita dell’Associazione.

Nata con l’obiettivo di finanziare l’Attività di Assistenza Domiciliare a vantaggio dei pazienti in cura presso il Reparto di Ematologia della Fondazione Pascale di Napoli, l’A.V.E.P. Onlus è diventata in brevissimo tempo una realtà consolidata del panorama napoletano con 1.883 interventi di Assistenza Domiciliare gratuita all’attivo ed una straordinaria ed impressionante raccolta di 737.000 €. Tutto questo è stato reso possibile grazie ad un nutrito gruppo di sostenitori che hanno deciso di sposare questa nobile causa oltre al duro impegno degli addetti ai lavori; inoltre i fondi raccolti sono stati utilizzati anche per la ricerca nonché per il miglioramento della qualità della vita del reparto mediante l’istallazione di TV e SKY in tutte le camere, attrezzature tecniche (pc, fax ecc.)  e potenziamento dell’assistenza psicologica. Bisogna infatti ricordare che la cura della malattie del sangue richiede, purtroppo, ricoveri molto lunghi in ospedale, e migliorare la qualità della vita è assolutamente necessario, per superare questa fase della vita.

L’unico imperativo è andare avanti facendo sempre meglio e di più..

Allora tutti insieme a festeggiare il giorno venerdì 20 ottobre al Gran Gala di beneficenza “Party per la Vita 2017”!!!

 Arena Flegrea Indoor Venerdì 20 Ottobre ore 20.00

 

Il programma della serata è sempre accattivante e divertente:

Dalle ore 20:00 alle 24:00 Cena a buffet Gala Eventi con vini Fattoria La Rivolta;

Dalle ore 20:00 alle 23:00 Musica Live di Raoul & Swing Orchestra e Marco Zurzolo “Intimate Concert”.

Dalle ore 23:00 DJ SET radio Kiss Kiss.

L’A.V.E.P. Onlus si avvale di un eccezionale motore che è rappresentato dal Comitato Organizzatore e dal supporto della EP Congressi.

Cinquanta euro dunque spesi bene per una serata che è ormai diventata una bella consuetudine, all’insegna del divertimento ma anche della solidarietà, perché c’è ancora tantissimo da fare!