Home Stasera in tv Stasera in tv il film ACAB. ALL COPS ARE BASTARDS

Stasera in tv il film ACAB. ALL COPS ARE BASTARDS

Il film ACAB. ALL COPS ARE BASTARDS, stasera su Rai5, è tratto dal romanzo omonimo di Carlo Bonini e racconta un aspro spaccato di vita italiana. Cobra, Negro e Mazinga provano sul campo cosa vuol dire essere odiati

275
CONDIVIDI
ACAB. ALL COPS ARE BASTARDS

Stasera in tv su Rai5 il film ACAB. ALL COPS ARE BASTARDS, film d’esordio di Sergio Sollima che ha ottenuto 5 candidature e vinto due premi ai Nastri d’Argento e 6 candidature a David di Donatello.

Il film ACAB. ALL COPS ARE BASTARDS è tratto dal romanzo omonimo di Carlo Bonini e racconta un aspro spaccato di vita italiana.

Cobra, Negro e Mazinga fanno parte di quel mondo controverso che è il reparto mobile della Polizia, guardato con distacco dai colleghi e con sospetto dai cittadini.
Distrutti e logorati dalla violenza del loro lavoro, soffrono nella vita familiare: Cobra è imputato in un processo per aggressione ai danni di un tifoso; Negro affronta il divorzio dalla moglie cubana e la paura di non poter vedere più la propria figlioletta; Mazinga, ferito e invalido dopo un’aggressione in servizio, ha un figlio ribelle vicino ad ambienti neofascisti.
Cobra, Negro e Mazinga provano sul campo cosa vuol dire essere odiati – A.C.A.B. è infatti l’acronimo di ‘All Cops Are Bastards’ (tutti gli sbirri sono bastardi), motto del movimento skinhead inglese degli anni ’70, diventato negli anni un richiamo universale alla guerriglia urbana – ma sono anche orgogliosi di contrastare la violenza, seppur con metodi duri e con l’uso della forza.

Attraverso le loro storie si ripercorrono importanti episodi della cronaca italiana degli anni 2000 in un cortocircuito che si rifletterà nel lavoro e nelle vite private di tutti loro.
Appuntamento quindi con ACAB. ALL COPS ARE BASTARDS alle 22.10 su Rai5.

ACAB. ALL COPS ARE BASTARDS
Attori e personaggi

Filippo Nigro è Negro
Marco Giallini è Mazinga
Pierfrancesco Favino è Cobra
Andrea Sartoretti è Carletto
Roberta Spagnuolo è Maria
Francesco Prando è il Comandante reparto mobile
Domenico Diele è Adriano Costantini
Eugenio Mastrandrea è Giancarlo
Livio Beshir è Mustafà
Eradis Josende Oberto è Miriam
Gabriele Mira Rossi è Gabriele
Giorgio Marchesi è Enrico Mancini
Josafat Vagni è Michele Sartoni
Fiodor Passeo è il celerino siciliano