Home News Cronaca Sting al “Concerto per Viareggio”

Sting al “Concerto per Viareggio”

267
CONDIVIDI

E’ ufficiale. Al concerto per Viareggio parteciperà anche Sting.

La rockstar inglese ha aderito all’invito formulatogli da Zucchero, suo amico di vecchia data e  promotore del grande evento di solidarietà previsto per mercoledì 19 agosto.

Il “Concerto per Viareggio” si terrà allo Stadio dei Pini e conterà la partecipazione di importanti nomi sia della musica italiana che internazionale come Alexia, Malika Ayane, Jeff Beck, Matteo Becucci, Mario Biondi, Andrea Bocelli, Solomon Burke, Beppe Carletti dei “Nomadi”, Pino Daniele, IreneFornaciari, Antonello Venditti, il flautista Andrea Griminelli, J-Ax, Jury, Karima, Eric Lewis e Noemi.

Accanto a loro anche personaggi come Carlo Conti, , l’ex arbitro Pierluigi Collina, , il CT della Nazionale, Marcello Lippi, Giorgio Panariello e tanti altri che hanno voluto collaborare offrendo la loro presenza per questa serata all’insegna della solidarietà.

E a rendere ancor pi preziosa la serata sarà la presenza del grande Sting che, per il solo fatto di esserci, darà all’evento una rilevanza internazionale.

Gli organizzatori sperano di vendere tutti i 10.000 biglietti al costo di 22 euro l’uno. ‘Non ci saranno ticket omaggio”  ha tenuto a precisare il sindaco di Viareggio, anche perché il contributo confluirà in una raccolta fondi che sarà devoluta interamente alle famiglie vittime della strage ferroviaria dello scorso 29 giugno.

Alla conferenza di presentazione del ‘Concerto per Viareggio’, Zucchero , organizzatore dell’evento insieme al produttore Mimmo D’Alessandro, ha  rivelato di essere stato costretto, a malincuore, a respingere le richieste di partecipazione di molti artisti, quali  Morgan, Renga, Alex Britti ad altri ancora, perchè la scaletta è già ricca e non si può dilatare nel tempo lo spettacolo.

Nell’intento di Zucchero ci sarebbe anche la realizzazione di un singolo simile a  ”Domani” inciso per il terremoto in Abruzzo, da dedicare alle vittime.L’artista ha tenuto però a precisare che lui stesso è disponibile a collaborare ma non a scrivere direttamente  la canzone: “Se c’è chi scriverà il testo, io sono pronto a far parte del gruppo di artisti che vorranno partecipare” ha affermato Zucchero. E poi ha aggiunto: “In questo momento non ho le forze per scriverla. Da quando abbiamo pensato al concerto per Viareggio, non dormo la notte perché mi sono concentrato con tutte le mie forze per riuscire a mettere insieme un evento che sia importante. Sono certo che tutti coloro che saliranno sul palco lo faranno con l’intento di ricordare le vittime. Non farò polemiche, ma con ironia e con la musica affronteremo comunque il motivo per cui siamo allo stadio tutti insieme’.

C’è da aspettarsi comunque un duetto Sting-Zucchero, anche in virtù delle precedenti collaborazioni come il bellissimo brano “Mad about you/Muoio per te”.