Home News C’ è acqua sulla Luna? Una Missione indiana ci direbbe di si

C’ è acqua sulla Luna? Una Missione indiana ci direbbe di si

Acqua sulla Luna: una scoperta che sconvolge le precedenti ipotesi

346
CONDIVIDI

La scoperta fatta dallo Chandrayyan-1, il primo satellite indiano, potrebbe sconvolgere le precedenti ipotesi. Infatti, grazie al Moon Mineralogy Mapper (M3), strumento costruito in collaborazione con la NASA, si è riuscito a rilevare la presenza di particelle d’acqua sul nostro satellite.

Anche se la ricerca doveva essere presentata stasera, l’indiscrezione è trapelata in mattinata, essendo di eccezionale rilevanza; ricerca che sconvolge tutte le precedenti teorie che avevano sempre escluso l’esistenza di acqua sulla Luna, ad eccezione per la sua possibile presenza sotto forma di ghiaccio in concentrazione maggiore presso i due poli.
L’M3, che funziona rilevando le onde luminose e i riflessi della luce solare sulla superficie lunare, ha individuato un’onda luminosa che corrisponde all’elemento chimico che lega l’idrogeno all’ossigeno, o per meglio dire in forma di molecole di acqua e di idrossile. La cosa, dicono i ricercatori che hanno pubblicato su Science le loro conclusioni, proverebbe la presenza di acqua, formata da due atomi di ossigeno e un atomo di idrogeno.

Anche altri strumenti hanno rilevato gli stessi dati, oltre alla sonda indiana Chandrayaan-1, anche il radar italo-americano della sonda Cassini e della sonda americana Deep Space.

Larry Taylor dell’Università del Tennessee, uno dei co-autori dello studio, ha dichiarato che lo strumento M3 è in grado di rilevare la composizione dello strato superiore della superficie della Luna solo fino a una profondità di pochissimi centimetri (2 o 3), facendo avanzare l’ipotesi che per ogni tonnellata di suolo lunare ci sia circa il 25% di acqua.

Al di là dell’aspetto meramente scientifico della scoperta, la presenza di acqua sulla luna consentirebbe di realizzare sogni futuribili, come ad esempio l’ipotesi di stabilire colonie e insediamenti umani sulla luna.

CONDIVIDI