Home Auto Sul mercato la nuova Volkswagen Polo

Sul mercato la nuova Volkswagen Polo

E' arrivata la Golf in miniatura

229
CONDIVIDI

Si tratta di una delle auto più attese. La nuova Polo riprende le linee della sorella maggiore Golf, soprattutto nel frontale dove tale somiglianza è evidente. Nella parte anteriore si nota il tipico gruppo fari, utilizzato per la prima volta sulla Scirocco. Diciamo che il design in generale non sembra essere stato stravolto rispetto al modello precedente, il che porta a fare un’osservazione: Volkswagen poteva fare qualcosa di più anziché imitare troppo la sorella maggiore Golf.
La nuova Polo pesa circa il 7% in meno rispetto al precedente modello e questo dovrebbe garantire consumi più bassi.
l motori: il nuovo 1.2 TSI eroga ben 105 cavalli con un consumo medio di 5,5 l/100km e 129 g/km di CO2, mentre i motori base a benzina sono i 1.2 da 60 e 70 cv, entrambi che promettono di “bere” poco: 5,5 l/100km e 128 g/km di CO2. Aumentando la potenza troviamo un 1.4 da 85 cv che consuma 5,9 l/100km, abbinabile al DSG insieme al 1.2 TSI. La gamma diesel è tutta basata sul nuovo 1.6 TDI, con potenze che vanno dai 75 cv ai 90 cv e 105 cv.
I consumi medi sono in tutti i casi di 4,2 l/100km, con emissioni di CO2 pari a 109 g/km, mentre il Bluemotion Package porta questi valori a 3,8 l/100km e 96 g/km.
La Volkswagen ha puntato molto sulla sicurezza: ESP e airbag per testa e torace di serie su tutte le versioni oltre ad un nuovo e più potente impianto frenante.
Dimensioni: la versione 5 porte è lunga 3,95 metri (+36mm rispetto al vecchio modello) e larga 1.68 (+32mm). Il bagagliaio ha una capacità variabile da 280 a 952 litri.
Gli interni: sono di buona qualità (nella migliore tradizione Volkswagen) e la strumentazione si richiama molto a quella della Golf. Tra le dotazioni più innovative, spiccano i sedili anti colpo di frusta, gli airbag laterali per testa e torace che assicurano un’ottima protezione in caso di incidente.
Al Salone di Ginevra è stata presentata in anteprima la versione BlueMotion, attesa per il 2010. Questa vettura avrà caratteristiche inedite: monterà un 3 cilindri 1.2 litri TDI da 75Cv, abbinato a sistema Start-Stop con recupero d’energia in frenata e avrà una nuova carrozzeria aerodinamica, che consente di raggiungere traguardi sorprendenti: consumo medio di 3,3 l/100km ed appena 87 g/km di emissioni inquinanti. Il peso di questa versione è limitato a 1080 kg e l’assetto è ribassato di 10mm, con speciali pneumatici da 15″ a basso coefficiente d’attrito.
Prezzi della nuova Volkswagen Polo: le versioni a benzina partono dai 12.450 euro per arrivare ai 15.900 euro mentre quelle a gasolio vanno dai 14.700 euro fino ai 15.850 euro.