Home Lifestyle Aperta con anticipo la stagione dei saldi invernali

Aperta con anticipo la stagione dei saldi invernali

207
CONDIVIDI

Pronti a fare acquisti?

Finite le feste cominciano i saldi. Il 2 gennaio partiranno ufficialmente gli sconti nelle principali città italiane: Roma, Milano, Bologna, Napoli e Venezia ma presto si estenderanno a tutto il territorio nazionale. Quest’anno sono iniziati con anticipo così da potersi preparare in tempo a prendere d’assalto i negozi.

Per Confesercenti gli italiani spenderanno oltre 8 miliardi, che equivalgono a 340 euro a famiglia. Quest’anno per sconfiggere la crisi e il freddo del periodo natalizio si è deciso di giocare d’anticipo. Secondo Confesercenti gli italiani spenderanno 8,2 miliardi ma si pensa che la spesa possa essere maggiore viste le cattive condizioni climatiche di questi giorni che hanno rallentato gli acquisti.
L’80% della spesa, si presume, sarà dedicata ad acquistare vestiti e calzature
. Sarà speso per scarpe, cappotti, maglie ed altri capi di abbigliamento 270 euro. Saranno le vie principali delle grandi città ad essere preferite per gli acquisti.
Secondo la Confesercenti il 24% degli italiani comprerà nei negozi del centro e solo il 20% si recherà nei centri commerciali. Il 27% acquisterà dove capita. Federconsumatori e Adusbef, invece, ritengono che solo il 45% delle famiglie approfitterà dei saldi per comprare e cisarà una riduzione della spesa pari 5% rispetto al 2009. Comunque vadano le cose “Buoni acquisti a tutti!”

CONDIVIDI